Artists

  • // Francia// Coquelicot Mafille vive e lavora a Milano. Attraverso la tecnica del ricamo, su tela, tessuto, carta, muri e vetrine,con filo, pittura e adesivo, la sua ricerca artistica si muove attorno al gioco, alle dimensioni oniriche e alle grammatiche celesti, al mondo contemporaneo, alla Natura e alla natura delle relazioni umane, con un segno […]

  • // SUD AFRICA // Ricky Lee Gordon  (1984) è un artista originario di Johannesburg, che vive a Cape Town, la cui ricerca è mirata verso l’utilizzo dell’arte come strumento di sensibilizzazione; con le sue opere attira l’attenzione su problematiche o cause sociali dei luoghi in cui vengono realizzate, sollevando spunti di riflessione sul rapporto fra […]

  • Andrea Ravo Mattoni (classe 1981) è un artista lombardo. L’appartenenza al mondo dell’arte di molte figure del suo nucleo familiare fa sì che Ravo cresca stimolato da diversi input creativi. I suoi esordi negli spazi urbani nel 1995 sono legati ai codici espressivi del graffiti writing, da cui Ravo si allontana durante gli anni degli […]

  • Gola Hundun è un artista e performer italiano nato a Cesena nel  1982. Ancora adolescente muove i primi passi artistici in strada con il graffiti writing, che tuttavia abbandona presto per dedicarsi al disegno e all’illustrazione orientando la sua ricerca verso l’indagine del rapporto fra essere umano e biosfera, con particolare predilezione per il mondo […]

  • // Italia // Da Padova arriva a Memorie Urbane 2016 Joys. Classe 1974, l’artista padovano è presente sulla scena urban già dagli anni ’90. Dal passato di writer eredita lo studio del lettering che Joys evolve creando opere in cui le lettere smettono di essere solo caratteri per diventare intricati labirinti fatti di linee e colori […]

  • FRZ

    // IRAN // FRZ nasce a Tabriz, cittadina iraniana dove attualmente vive e lavora. Si avvicina all’arte fin da piccolo, influenzato dal padre pittore, ma si affaccia sulla scena della street art nel 2006 quando, affascinato dal lavoro di Bansky e di Blu, capisce che la street art è una forma d’arte diretta e veloce […]

  • // Inghilterra // Il mondo di Louis Masai è un grande serraglio colorato. Attraverso la riproduzione nei suoi murales di animali rari, l’artista cerca di attirare l’attenzione pubblica sul problema dell’estinzione di molte specie. Tigri, volpi, rinoceronti, api sono i soggetti principali dei suoi lavori che Masai spesso ritrae con oggetti di uso comune o […]

  • // Spagna // Deih è fra gli ospiti dell’edizione di Memorie Urbane 2016. L’ artista e illustratore spagnolo, attivo nella scena underground già dai primi anni ’90, produce opere di grande suggestione, in grado di aprire immaginarie porte verso straordinari nuovi mondi. Nei suoi lavori scenari cosmici, surreali, sono popolati da esseri cibernetici mutanti, dall’emotività […]

  • // POLONIA // Michat Wrega aka Sepe è un artista e designer fra i più interessanti della scena polacca. Nato a Varsavia nel 1982, inizia presto a lasciare i suoi lavori in strada, prima come writer e poi come street artist. Le sue opere si ispirano spesso a storie e problematiche del luogo, anche se […]

  • // ITALIA // Fabrizio Sarti, alias Sea Creative, è un artista italiano di origine lombarda. Classe 1977, è attivo sulla scena italiana da diversi anni con progetti, partecipazioni ad importanti mostre e interventi urbani e in luoghi abbandonati. Il suo è un universo sorprendente popolato da personaggi attoniti, stupiti, immersi in paesaggi bidimensionali, surreali. La […]

  • // FRANCIA // Il vivace mondo di Nelio arriva a Memorie Urbane 2016. La sua estetica, improntata al mix di più elementi come colore, geometrie, elementi antropomorfi, è frutto di studio e passione per diverse correnti artistiche come astrattismo, cubismo e per l’architettura e il graphic design. I suoi lavori somigliano ad un attacco sovversivo […]

  • // CROAZIA // Nato nel 1986 a Zagabria, Lonac inizia fin da adolescente ad approcciarsi al writing per poi evolvere l’uso della bomboletta verso altre estetiche. Artista curioso ed interessato al mondo, inserisce nei suoi lavori elementi che colpiscono il suo immaginario; fumetti, skate culture, cinema e i graffiti raggiungendo effetti realistici impressionanti. Lo studio […]

  • // GERMANIA // All’edizione 2016 di Memorie Urbane partecipa anche Kunstrasen, artista tedesco che si esprime attraverso la tecnica dello stencil. La sua ricerca, come si evince già dalla scelta dello pseudonimo Kunstrasen (composto dalla parola arte ‘kunst’ e prato ‘rasen’), è volta all’analisi delle contraddizioni e paradossi della società contemporanea e dell’art system che […]