Mostre 2012

Vandalism

Memorie con.temporary gallery, galleria temporanea nata per il festival, in quella che era un’antica cella di detenzione per marinai, ha aperto i battenti l’inervento di anteprima di Sbagliato. La collettiva di multipli di alcuni degli street artist più famosi delpianetain collaborazione con la Galleria 999Contemporary di Roma, dove Vandalism i mesi precedenti aveva riscosso un enorme successo. Le firme esposte sono quelle di Banksy, Shepard Fairey, Ben Eine, Mr Brainwash, Slinkachu e Space Inavder. Due mesi e mille visitatori hanno decretatoil succeso della mostra.

Alice Pasquini – Alicè

presso Memorie con.temporary gallery Gaeta

La collaborazione tra Memorie Urbane e 999 Contemporary di Roma continua con la mostra di Alice Pasquini. Alicè, che dà il nome alla nuova mostra visitabile dal 29 Giugno fino al 22 Luglio, ha creato appositamente per gli spazi della galleria delle nuove opere, dimostrando una creatività inarrestabile.

Si potrà vedere l’opera simbolo di Alicè, la Bambina sull’Altalena, del 2011 e pezzi davvero unici realizzati su materiale di recupero proveniente dalla strada: cartelli stradali, vecchie insegne e legni abbandonati, rivivono grazie ai disegni a spray e acrilico della street artist romana.

Ragazze pensierose e assorte, donne forti dallo sguardo deciso ed energico, bambine spensierate su altalene, trasformate in moderne principesse che preferiscono quattro topi e una zucca a una carrozza e cavalli bianchi. La street art di Alicè mescola la dolcezza della vita all’amarezza delle promesse non mantenute. In mostra a Gaeta le opere di Alice Pasquini, artista dal tratto inconfondibile che affascina l’Europa